greyimg

La relazione dell’agente Zucchetto

Scritto da Salvo Palazzolo il 18 dicembre 2009 | 

Non si trova il foglio contrassegnato col numero 1

Calogero Zucchetto, uno degli investigatori più attenti della squadra mobile, è il primo ad arrivare sul luogo della strage Dalla Chiesa, il 3 settembre 1982. Stila una relazione di servizio: forse, ha visto qualcosa, qualcuno. Il 14 novembre viene ucciso anche lui.
Agli atti della squadra mobile si trova solo il secondo foglio dell’annotazione di Zucchetto.
Forse, un confidente ha offerto delle notizie importanti al poliziotto. Forse, è lo stesso confidente ad avergli dato appuntamento il giorno dell’omicidio.